controcorrente.cloud

SCEGLI CONTROLUCE FIX

L’unica offerta Luce Gas a prezzo bloccato!

SCEGLI CONTROLUCE FIX

L’unica offerta Luce Gas a prezzo bloccato e 100% green!

"Il vento è un cavallo: senti come corre per il mare, per il cielo.

Vuol portarmi via: senti come percorre il mondo per portarmi lontano”

PABLO NERUDA

Fin dagli albori della civiltà, gli uomini hanno sfruttato la forza del vento per compiere azioni via mare e via terra che altrimenti sarebbero state impossibili.  
Già in passato l’energia eolica veniva sfruttata dai mulini a vento
per macinare il grano e pompare l’acqua dai pozzi. Via mare, il vento ha portato gli uomini in luoghi nuovi e lontani del pianeta dispiegando le vele delle imbarcazioni. 

La capacità dell’uomo di utilizzare l’energia eolica è aumentata sempre di più grazie all’innovazione ed all’evoluzione tecnologica.
Secondo il report IRENA 2019 l’energia eolica è attualmente il secondo tipo di energia rinnovabile per volumi globali di produzione (al terzo posto in Italia). E cresce costantemente fornendo il 5% del fabbisogno elettrico globale, un dato che è raddoppiato in dieci anni. 

energia eolica

cosa è

L’energia eolica è il risultato della conversione dell’energia cinetica del vento (prodotta dal movimento dei corpi nello spazio)  in energia elettrica.

A tale scopo vengono utilizzati dei “moderni mulini” chiamati autogeneratori e composti da diversi elementi che, insieme, permettono di catturare il vento per produrre energia. 

COME FUNZIONA

Quando l’intensità del vento è abbastanza forte le pale vengono attivate dalla sua forza e iniziano a muoversi innescando il movimento di un organo rotante di macchine, chiamato rotore, e posto all’interno di un telaio.

Il moto del rotore viene trasmesso ad un moltiplicatore di giri che ne accelera la rotazioni trasferendolo all’alternatore.
È proprio quest’ultimo che trasforma l’energia meccanica in energia elettrica. 

Tutto il processo viene svolto con la massima efficienza grazie a un sistema di controllo che monitora il funzionamento dei vari processi e delle varie componenti. 

Quando la corrente è stata prodotta viene trasportata attraverso un cavidotto fino ad un trasformatore che raccoglie tutta l’elettricità proveniente dalle diverse pale appartenenti al parco eolico. 

L’energia viene infine resa disponibile all’intera rete, pronta per essere consumata dai cittadini che scelgono i fornitori di energia pulita come Controcorrente.

QUALI SONO I VANTAGGI?

è RINNOVABILE

Il vento è una fonte energetica potenzialmente infinita a differenza di altre come i combustibili fossili.

è SOSTENIBILE

Rispetta l’ambiente perché le turbine che generano l’elettricità non inquinano l’atmosfera durante il loro funzionamento.

MENO EMISSIONI

Riduce l’utilizzo di combustibili fossili perché ogni nuova persona che sceglie l’energia verde è una persona in meno che sceglie le fonti di energia tradizionali ed inquinanti. Utilizzando l’eolico si preservano le risorse naturali del
Pianeta per le generazioni future.

IL VENTO è GRATIS

IMPRONTA AMBIENTALE RIDOTTA

Ha un’impronta ambientale ridotta: nonostante le altezze delle pale il loro impatto sul paesaggio è minimo poiché vengono spesso erette su campi e colline permettendo ugualmente ai contadini di coltivare la terra ed agli animali di rimanere al pascolo.

svariati utilizzi

Le turbine eoliche non sono limitate ad utilizzi industriali e su larga scala ma possono anche essere impiegate per un uso domestico in modo da coprire il fabbisogno energetico di un’abitazione o di un edificio.

UTILIZZA ANCHE TU
ENERGIA EOLICA

PASSA AL GREEN CON CONTROCORRENTE